dot Sudafrica: Pistorius condannato per omicidio colposo

immagineOscar Pistorius è stato ritenuto colpevole di omicidio colposo per la morte della fidanzata Reeva Steenkamp, uccisa a colpi d'arma da fuoco la notte di San Valentino del 2013.

Il giudice Masipa annunciando il verdetto ha spiegato che l'atleta paralimpico agì con negligenza e irragionevolezza, ma non aveva intenzione di uccidere. E' stata quindi accolta la tesi della difesa, secondo cui Pistorius esplose quattro colpi di pistola attraverso la porta del bagno contro la persona dietro di essa, credendo fosse un ladro.

Bisognerà però attendere la ripresa delle udienze fissata il 13 ottobre per conoscere l'entità della pena. Nel frattempo Pistorius continuerà a risiedere a casa dello zio in regime di libertà vigilata. Nell'ordinamento giudiziario sudafricano la pena per omicidio colposo è a discrezione del giudice, e può andare da una semplice multa fino a 15 anni di carcere.

di Marco Vitaloni
vivere.biz/marcovitaloni

Spingi su!        

 


Commenti

Vuoi commentare questo articolo?

Nome e cognome (necessario - In caso di dati falsi o incompleti il commento verrà sconsigliato):

Indirizzo email (necessario):
desidero ricevere la newsletter

Accedi o registrati

Il tuo commento:

CAPTCHA ImageInserire il codice in figura:

Immagine troppo complicata?

qrcode

Gli articoli di oggi

Edizioni Vivere

No fotoAccesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!

VIVERE MARCHE

VIVERE UMBRIA

    VIVERE ABRUZZO

      VIVERE PUGLIA

      VIVERE CAMPANIA

        VIVERE EMILIA ROMAGNA

          VIVERE TOSCANA

            VIVERE VENETO

              VIVERE ROMA

              ARTICOLI PIU' LETTI

              ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

              ICittà
              Imprese Italiane su ICittà