dot Svolta diplomatica nei rapporti Usa-Cuba: decisivo l'intervento di Papa Francesco

immagineSegnali di distensione tra Usa e Cuba. Dopo 50 anni di tensione i due Capi di Stato hanno annunciato che verranno ristabilite relazioni diplomatiche tra i Paesi.

Il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha affermato: “Né il popolo americano né quello cubano vengono aiutati da una politica che ha radici in eventi che hanno avuto luogo prima che la maggior parte di noi fosse nata” - e ha aggiunto- “Lasciamoci alle spalle l'eredità sia del colonialismo che del comunismo, la tirannia di cartelli della droga e di elezioni fasulle”, sostenendo la volontà di aprire un nuovo corso.

Le trattative per la pacificazione dei rapporti tra Cuba e Usa erano in corso da oltre un anno. A favorire il disgelo sono stati l'intervento del governo canadese e di Papa Francesco che i due presidenti hanno voluto ringraziare nei loro discorsi. La situazione si è sbloccata con la liberazione di Alan Gross, contractor americano, in prigione da 5 anni a Cuba, con l’accusa di spionaggio. L’uomo, collaboratore di Usaid (Agenzia per lo Sviluppo Internazionale statunitense), era stato arrestato mentre distribuiva materiale elettronico alla comunità ebraica all'Avana e condannato a 15 anni di prigione.

Gli Stati Uniti hanno a loro volta liberato tre agenti condannati per spionaggio nei confronti di gruppi anti-Castro a Miami. Il presidente cubano, Raul Castro, ha sottolineato che il ristabilimento dei rapporti diplomatici con gli Stati Uniti "non risolvono la questione principale, cioè il blocco economico, commerciale e finanziario che provoca enormi danni economici e umani, e deve cessare".

di Sara Santini
redazione@viveremarche.it

Spingi su!        

 


Commenti

Vuoi commentare questo articolo?

Nome e cognome (necessario - In caso di dati falsi o incompleti il commento verrà sconsigliato):

Indirizzo email (necessario):
desidero ricevere la newsletter

Accedi o registrati

Il tuo commento:

CAPTCHA ImageInserire il codice in figura:

Immagine troppo complicata?

qrcode

Gli articoli di oggi

Edizioni Vivere

No fotoLe tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa ai nostri quotidiani.

VIVERE MARCHE

VIVERE UMBRIA

    VIVERE ABRUZZO

      VIVERE PUGLIA

      VIVERE CAMPANIA

        VIVERE EMILIA ROMAGNA

          VIVERE TOSCANA

            VIVERE VENETO

              VIVERE ROMA

              ARTICOLI PIU' LETTI

              ARTICOLI PIÙ COMMENTATI

              ICittà
              Imprese Italiane su ICittà